FantasyLibri
Grazie per aver effettuato l'accesso.
Se ti sei appena registrato: il conto che si cita nell'email di conferma registrazione si tratta della possibilità di fare donazioni al forum,ma non è assolutamente un obbligo. Questo forum è libero e non avrà mai un costo! Diffondi la notizia

- CICLO DELL'EREDITA' - ( Christopher Paolini )

Andare in basso

- CICLO DELL'EREDITA' - ( Christopher Paolini )

Messaggio  ChiArA_25 il Gio Dic 01, 2011 11:16 pm

CICLO DELL'EREDITA'

Il Ciclo dell'Eredità (o, con il vecchio nome, Trilogia dell'Eredità) è la saga fantasy letteraria scritta da Christopher Paolini. È composta da quattro libri:

( cliccate sopra le copertine per visualizzare i libri nel dettaglio )


[Devi essere
iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


I libri raccontano delle avventure di Eragon, un ragazzo destinato a grandi imprese insieme al suo drago, Saphira. I quattro libri sono ambientati nel mondo fantastico di Alagaësia, in cui cultura e sviluppo sono simili a quelle del nostro medioevo. Complessivamente hanno venduto otto milioni di copie.


I libri


Eragon

Eragon trova una strana pietra blu sulla Grande Dorsale; la raccoglie e la porta a casa. L'oggetto trovato, in realtà, è l'uovo della dragonessa Saphira, rubato da alcuni Varden al re Galbatorix e smarrito sui monti a causa di un attentato ordito ai suoi custodi. L'uovo attirerà l'attenzione del monarca Galbatorix che, attraverso lo spettro Durza, invierà delle creature ripugnanti, i Ra'zac, a prenderlo. Questi ultimi uccideranno lo zio di Eragon, Garrow, nel tentativo di impossessarsene. Eragon, dunque, scapperà e farà un lungo viaggio con la dragonessa Saphira e il cantastorie Brom per raggiungere i Varden. Conoscerà Arya, una splendida elfa, e Murtagh, che diventerà suo compagno di viaggio e amico. Una volta raggiunti i Varden, Eragon combatterà, e vincerà, contro lo spettro Durza,il quale gli lascerà sulla schiena una profonda cicatrice, provocata dalla sua spada.


Eldest

Dopo aver salvato Tronjheim grazie all'eroico duello con Durza, Eragon parte con Arya, Saphira e Orik verso Ellesmera, la città degli elfi. Qui inizia un addrestramento con Oromis e con Glaedr, al termine del quale partirà per combattere contro Galbatorix insieme ai Varden. Intanto, suo cugino Roran scappa con l'intera popolazione di Carvahall, minacciata dai soldati di Galbatorix e dai Ra'zac, per rifugiarsi dai Varden. Eragon subisce dei miracolosi cambiamenti, dono dei draghi, nel corso di una festa elfica: grazie a tale intervento, il cavaliere si libera, finalmente, della cicatrice sulla schiena, che gli provocava dolorosi attacchi, e, contemporaneamente, assume delle peculiarità elfiche. Eragon riabbraccierà Roran sul campo di battaglia per difendere tutti i cittadini oppressi da Galbatorix, e ritroverà anche Murtagh, divenuto cavaliere alle dipendenze del pazzo monarca. Eragon scopre anche, a sue spese, che Murtagh è suo fratello, e che suo padre è Morzan. Finita la battaglia, Eragon parla di ciò che Murtagh gli ha rivelato a Roran, il quale, dopo un momento di titubanza, lo riconosce come fratello, pregando di aiutarlo a salvare la sua fidanzata, Katrina.


Brisingr

Il titolo del terzo romanzo della saga sarà Brisingr, come annunciato dalla casa editrice Random House in un comunicato stampa del 16 gennaio 2008. La data di uscita prevista per gli Stati Uniti d'America è il 20 settembre 2008;[1][2] in Italia è stato pubblicato il 31 ottobre 2008. Esso è il continuo immediato di Eldest, infatti succede che Eragon e Roran uccidono i RaZac e liberano Katrina, e pochi giorni dopo avviene il matrimonio, celebrato da Eragon. In seguito Roran diventa un soldato Varden a tutti gli effetti, mentre Eragon riesce a far diventare Orik re dei nani. In seguito ritorna a Ellesmera dove gli viene fornita un nuova spada, e nuove rivelazioni. Gli viene spiegato come Galbatorix sia così forte, e che sebbene sua madre fosse sposata con Morzan, in realtà egli era figlio di Brom. Alla fine aiuta i Varden a conquistare una città e Arya a uccidere uno Spettro, e così sono pari.


Inheritance


Personaggi principali

Eragon, il protagonista, si crede orfano.Si scopre alla fine di Brisingr figlio di Brom.E' cresciuto con lo zio Garrow
Saphira, il drago femmina che Eragon ha trovato e accudito fin da quando era un uovo
Brom, il vecchio cavaliere che accompagna Eragon lungo una parte del suo cammino.Alla fine di Brisingr si scopre essere il padre di Eragon
Murtagh, il giovane che ha seguito Eragon dopo la morte di Brom. Nasconde alcuni segreti: il primo viene svelato nel corso del primo libro, il secondo, più importante, si scopre solo alla fine del secondo libro
Arya, l'elfa portavoce di Islanzadi, regina degli elfi; in realtà è la figlia della regina, ma ha scelto di essere portatrice delle uova di drago. Eragon è innamorato di lei, ma non è corrisposto.
Roran, il cugino di Eragon, figlio di Garrow. Personaggio secondario nel primo libro, assume un ruolo da coprotagonista nel secondo libro, quando conduce gli abitanti di Carvahall nel Surda.
Nasuada, il capo dei Varden che in Eldest trasferisce le sue truppe dalla fortezza dei nani al Surda.
Orik, nano fratello di sangue di Eragon da quando Eragon entra a far parte del suo clan. Nel terzo libro diventa re dei nani.
Angela, amica di Eragon, maga ed erborista, alleata dei Varden.


PER TORNARE AL BLOG SI PARTENZA CLICCATE IN CORRISPONDENZA DELL'ICONA CHE LO RIGUARDA

[Devi essere
iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
ChiArA_25
Admin

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 03.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum